Come possiamo aiutarti?
Come posso aiutarti oggi?

Caso di successo

Il passaggio dalla plastica alla carta ha consentito a Bimbo di massimizzare l’efficienza e di migliorare le sue credenziali di sostenibilità

La sfida

  • Durante i periodi di elevata domanda Bimbo rimaneva senza vassoi di plastica perché il ciclo della loro restituzione risultava più lungo del previsto. Inoltre i vassoi venivano regolarmente rubati ed erano costosi da sostituire.  
  • I vassoi di plastica usati per le spedizioni a lunga distanza non proteggevano i prodotti Bimbo, con il risultato che molti prodotti arrivavano a destinazione danneggiati e non soddisfacevano gli standard di qualità.
  • I rivenditori erano sotto pressione e volevano abbandonare il processo di disimballo manuale per passare ad una soluzione shelf-ready packaging che riducesse la manodopera ed il tempo necessario al disimballo dei prodotti. 
     

Il nostro approccio

  • Smurfit Kappa e Bimbo nel corso di un Innovation Day hanno condiviso gli obiettivi di Bimbo per il 2020. Sulla base di queste informazioni e dei progetti precedenti, Smurfit Kappa ha presentato una vasta gamma di soluzioni disponibili per Bimbo. 
  • Il gruppo di lavoro, che comprendeva esperti di sviluppo e ricerca, progettazione e logistica, ha effettuato una serie di prove industriali, testando il packaging ed il trasporto, per assicurare la qualità e la fattibilità del nuovo vassoio.
     

     

     

     
 

Il risultato

  • La nuova soluzione in cartone ondulato ha le stesse dimensioni del vassoio di plastica - il che significa che Bimbo può impilarla e movimentarla esattamente come prima, con un impatto minimo sulla supply chain. I vassoi in plastica vengono così sostituiti con quelli cartone ondulato durante i picchi di domanda stagionale e nelle spedizioni di lunga distanza.
  • I nuovi vassoi Bimbo sono stampati con il brand per migliorare la visibilità del prodotto sullo scaffale.

  • Lo spazio a magazzino è stato ridotto del 95%.

  • I costi di spedizione e della distribuzione a lunga distanza sono stati ridotti del 50%.

  • La nuova soluzione di packaging ecosostenibile ha permesso di ridurre del 15% l’utilizzo d’acqua per il lavaggio e la pulizia.