Come molti altri siti web, anche noi utilizziamo e memorizziamo cookies sul vostro computer. I cookies vengono utilizzati per ottimizzare il nostro sito e fornirvi servizi più personalizzati, sia sul sito che attraverso altri media. Per ulteriori informazioni, potete consultare la nostra Cookie Policy.

Al parecer usted está utilizando un navegador desactualizado.  Para mejorar su experiencia de visualización, por favor descargue un navegador actualizado  (IE8+, Firefox, Google Chrome o Apple Safari).

Progettazione della perforazione ottimale

​Mees Roukema

Esperto Smurfit Kappa di Retail Ready Packaging e Packaging Functionalities Manager presso il Development Centre Smurfit Kappa in Olanda.
 

Mees Roukema.jpgUn modo semplice per creare un Retail Ready Pack (RRP) è aggiungere una perforazione all'imballaggio in uso senza alcuna modifica alle linee di imballaggio esistenti. Tuttavia, l'implementazione della perforazione ottimale può essere sconfortante a causa dei diversi requisiti necessari in conflitto tra loro. Ad esempio, deve essere abbastanza resistente da non strapparsi durante il trasporto, rimanendo semplice da aprire sul punto vendita. Per poter prendere la decisione migliore, abbiamo realizzato delle linee guida da seguire.

Quando si realizza una perforazione in un imballaggio, è necessario prendere in considerazione rte elementi chiave:

  1. Protezione e sicurezza lungo la catena logistica

La perforazione deve mantenere la sua integrità durante l'intera catena logistica e non deve aprirsi anticipatamente. Per ottenerla, il taglio delle onde portanti deve essere minimizzato e si devono evitare perforazioni in aree sollecitate della scatole, come gli angoli. Inoltre, è preferibile utilizzare linee di perforazione curve piuttosto che dritte.

  • Apertura semplice ed intuitiva

Quando l'imballaggio arriva sul punto vendita, il dipendente deve poter individuare, afferrare ed aprire facilmente la perforazione. Perciò è opportuno applicare colori diversi tra la parte da rimuovere ed il resto dell'imballaggio. Inoltre è necessario stampare la linea tratteggiata della perforazione sulla parte da rimuovere, inserire ampi spazi nel punto in cui si può iniziare a strappare e posizionare i tagli in punti strategici.

  • Visibilità ottimale

Una volta a scaffale, l'imballaggio deve avere un aspetto accattivante e supportare l'immagine del brand. Questo si può ottenere applicando una buona perforazione nelle linee verticali, inserendo una parte frontale curva e realizzando la perforazione in modo che si apra dalla parte anteriore verso quella posteriore dell'imballaggio.

Queste linee guida costituiscono una base per la progettazione della perforazione ottimale dell'imballaggio. Tuttavia, con così tanti aspetti di progettazione, è necessario saper scegliere tra diversi requisiti spesso in conflitto tra loro.

Non esitate a contattarci per richiedere una descrizione completa di queste linee guida ed un aiuto nello sviluppo dell'imballaggio ottimale, funzionale e personalizzato in base alle vostre specifiche esigenze.

Progettazione della perforazione ottimale